Home / Un saluto agli amici... / Se ne va anche STEFANO LA SPADA, 62 anni…

Se ne va anche STEFANO LA SPADA, 62 anni…

Un 2021 cominciato nel peggiore dei modi epr la nostra città. Giorno dopo giorno, da queste pagine, abbiamo il compito ingrato di comunicare la partenza improvvisa di amici che ci lasciano. Non importa quale sia la loro età: il libro della loro vita giunge alla fine, il freddo soffio della morte sfoglia in fretta le poche pagine rimaste e lascia nel dolore e nello sconforto le famiglie.

Avevamo salutato con speranza il nuovo anno, ma le terribili notizie arrivano in continuazione a segnare i giorni di questo mese. Come l’addio ad uno di quei ragazzi di ieri, cresciuti nella periferia ma molto conosciuti a Milazzo. Stefano LA SPADA era uno di quelli. Carattere allegro, spensierato, come tanti giovani del suo tempo, conosciutissimo nel negozio del Lungomare Garibaldi, divenne un buon padre di famiglia una volta convolato a nozze con la sua Loretta Italiano, che gli ha dato due figli stupendi e orgogliosi del loro papà, Antoine e Mirko.

A loro tocca l’ingrato compito di annunciare questa prematura scomparsa, assieme ad Alessandra Pitì e a Mariella Sidoti. E a loro si associano la sorella Pina, con il caro Matteo Crisafulli, ed i nipoti tutti, che comunicano il giorno dei funerali, mercoledì 20 gennaio alle 10.30 nella Chiesa di San Marco.

Una partenza improvvisa che ci lascia attoniti. Stefano La Spada, uno dei giovani di ieri, era rimasto giovane nel cuore, ed aveva ancora tanta voglia di godersi i suoi cari, di crescere il nipotino Thomas che proprio ieri aveva compiuto sei anni. Ad ogni compleanno Thomas avrà attorno al tavolo dei festeggiamenti il suo caro nonnino, che come un angelo custode veglierà su di lui. E’ ciò che ha ottenuto in cambio, per la sua prematura partenza, da quella signora che ha reciso la sua ancora giovane vita, strappandolo alla famiglia ed agli affetti: essere l’angelo custode del piccolo Thomas.

Ciao, Stefano… ti ricorderemo sempre.

 
 
Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.