Home / Di tutto un pò / SE QUESTA TELECAMERA FUNZIONASSE, I PORCI NON PORTEREBBERO I CANI A FARE QUI LA CACCA!

SE QUESTA TELECAMERA FUNZIONASSE, I PORCI NON PORTEREBBERO I CANI A FARE QUI LA CACCA!

UNA DELLE TANTE TELECAMERE INSTALLATE A MILAZZO, UNA SPECIE DI GRANDE FRATELLO che i malviventi avrebbero temuto e che avrebbe permesso di prevenire azioni delinquenziali ma non solo. Infatti le intenzioni erano quelle di migliorare la vivibilità nelle città.

Ma non a Milazzo, poichè sappiamo benissimo che QUESTE TELECAMERE NON SERVONO A NULLA!

Spreco di denaro pubblico, in una città che si lamenta del dissesto e delle spese folli degli anni passati; ma la cosa più grave è che ognuno è libero di fare quel che vuole, tanto nessuno si sognerà mai di andare a cercare i responsabili di azioni incivili, e mi riferisco a chi butta la spazzatura senza osservare le norme stabilite, o a quelli che abbiamo con troppa disinvoltura definito PORCI, i quali portano i loro CANI a fare la cacca sui marciapiedi, a orinare dietro le porte, scelte non tanto a caso, ma soprattutto a non ripulire “distruggendo” il CORPO DEL REATO.

Le foto pubblicate in questo articolo sono state scattate stamattina, nella piazza dell’Immacolata (la solita, scelta non a caso da qualche PORCO che più di una volta è stato additato al disprezzo del pubblico che ama gli animali ma non condivide azioni contro la civiltà.

Bene! Se il PORCO fosse stato ripreso, la prima volta, da questa TELECAMERA, non sarebbe tornato la seconda volta sul luogo del delitto. Ma siccome sa, purtroppo anche lui, che quella TELECAMERA E’ FASULLA, continua imperterrito a portare il suo cane, a fargli fare i suoi bisogni, e a strafottersene delle norme del vivere civile e dell’educazione che non ha, magari baldanzoso e fiero di avere dato il suo contributo quotidiano alla discesa di questa città verso i gradini più bassi della legalità.

Cosa fare?

Attenderlo lì, appostati per coglierlo sul fatto e fargli pulire la cacca con la lingua? Sarebbe la soluzione migliore, visto che il COMUNE DI MILAZZO non è stato in grado di tutelare la legalità e difendere il vivere civile, piazzando delle telecamere che non servono a nulla. O

costituire un corpo di VIGILANTES pronti a farsi giustizia da soli, innescando reazioni a catena e incoraggiando azioni a difesa della legge che, comunque, non troverebbero d’accordo le forze di Polizia?

Noi ci auguriamo che IL PORCO VENGA SCOVATO, che le sue foto vengano pubblicate (e il nostro giornale è a disposizione per sputtanarlo!) e che una volta per tutte la smetta di continuare a deridere le istituzioni e a fottersene delle leggi che valgono solo per le persone oneste, non certo per i delinquenti come lui! Per la cronaca, occorre precisare che I PORCI NON PREDILIGONO SOLO LA PIAZZA DELL’IMMACOLATA, MA OGNI PUNTO DI MILAZZO, dove tutte le altre telecamere fanno bella mostra di sè, esempi di spreco di soldi della collettività!  

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.