Home / Di tutto un pò / SE QUESTO E’ IL SALOTTO, IO SONO IL PAPA!

SE QUESTO E’ IL SALOTTO, IO SONO IL PAPA!

medici 2Una carrellata di foto, che dimostrano, qualora ce ne fosse bisogno, che il degrado ha toccato anche il SALOTTO di Milazzo, la  via Medici. Peccato…

Caro Direttore, mi permetto inviare al Suo giornale una serie di foto della Vostra Milazzo. Non riproducono monumenti, nemmeno chiese, nè tanto meno tramonti sul mare o paesaggi incontaminati. Purtroppo mi sono attardato a fotografare il degrado che si è impadronito del centro storico. madici 1E’ la via Giacomo Medici, quella assurta per volontà politica a salotto buono di Milazzo. E quel seccume non è altro che il contenuto che ogni fioriera espone in bella mostra agli occhi ed allo sdegno di chi passeggia per la vie del centro, residente o turista poco importa. Non ci fate una bella figura, mi creda: fioriere diventate ricettacolo di cicche di sigarette, come viene evidenziato in una delle foto. madici 3Piante alle quali nessuno dei commercianti si è mai preoccupato di dare un po’ di acqua, condannandole irrimediabilmente alla morte. Ci dovrebbe pensare il Comune? Non serve ad assolvere i commercianti, perchè si tratta solo di un gesto quotidiano per migliorare la città in cui si vive e, mi permetto di aggiungere, si lavora. E, a maggior ragione, se si tratta in quel modo il luogo in cui si lavora, è difficile che i clienti si attardino per fare acquisti! medici 4Le invio anche una foto scattata davanti ad un esercizio commerciale (non so se pubblicare la foto con la pianta curata dallo stesso proprietario può essere una pubblicità…) proprio per dimostrare che ci sono commercianti che hanno a cuore le sorti della loro città, ed altri che aprono le attività commerciali solo per hobby! Con queste foto faccia quel che ritiene opportuno: le pubblichi, le distrugga, le cestini, medici 5medici bertèeviti di portarle a conoscenza dei Suoi lettori, ma in ogni caso la via Medici resta quel che è: il salotto della città. Come è vero che io sono Papa Francesco! La riverisco cordialmente. 

Enrico C. 

RISPOSTA RAPIDISSIMA: Perchè nascondere il sole con la rete, aggiungiamo noi? Le pubblichiamo, sperando che i commercianti si rendano conto che in quella strada ci devono vivere e devono fare di tutto per renderla accogliente e decorosa! E si facciano carico di un litro di acqua al giorno (del rubinetto). Se poi deve pensarci il Comune… non mettiamo lingua!

1 Commento

  1. Purtroppo i commercianti sanno solo lamentarsi…..

Rispondi