Home / Sport / SFIORATO IL DRAMMA IN PISCINA

SFIORATO IL DRAMMA IN PISCINA

ANCHE PARECCHI NUOTATORI MILAZZESI TESTIMONI.

E’ ACCADUTO DURANTE LA DISPUTA DEL 2° TROFEO MASTER WELLNEXT che si stava svolgendo nella giornata di oggi nella piscina del Palasport Mangano di S. Agata di Militello (nella foto), primo grande appuntamento della stagione 2019 che la società di casa organizza con professionalità coinvolgendo centinaia di atleti e riservato agli atleti della categoria MASTER.

Un anziano nuotatore palermitano (età 75 anni) è stato colto da malore durante la sua gara. Giunto al traguardo, rimaneva stranamente in acqua, insospettendo un altro nuotatore che, tuffatosi e constatate le sue condizioni, ha dato l’allarme. I soccorsi, scattati immediatamente, hanno permesso ai mezzi di emergenza di intervenire e trasportare il nuotatore presso l’ospedale cittadino dove i medici, constatate le sue condizioni, hanno disposto il trasferimento con l’elisoccorso all’ospedale CANNIZZARO di Catania. Qui l’anziano nuotatore è stato ricoverato in prognosi riservata.

Al 2° Trofeo MASTER WELLNEXT erano presenti anche gli atleti delle società milazzesi Swimblu, Milazzo Nuoto e Island, che, profondamente turbati, hanno assistito al dramma che avrebbe potuto avere tragiche conseguenze. Tutti sono stati concordi a rinunciare al prosieguo delle gare, dando prova di solidarietà e porgendo alla società di appartenenza del nuotatore gli auguri per una immediata ripresa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.