Home / Società / SPAZZATURA, IN ARRIVO UN’ALTRA BOLLETTA SALATA!

SPAZZATURA, IN ARRIVO UN’ALTRA BOLLETTA SALATA!

come-disdire-il-pagamento-della-tassa-rifiuti-in-caso-di-trasferimento_58df64f15fb1fd1003861ecb93103e9cECCO LA LETTERA: LA NOTIZIA CHE LA TARI E’ RICONFERMATA SCATENA LE PRIME PROTESTE!

– Cara redazione, avete visto che avevo ragione io? Lo scorso febbraio avevo detto che non avrei voluto pagare i debiti del Comune di Milazzo, oggi apprendo che per il 2016 non ci sarà nessuna riduzione sulle bollette della TARI. E perchè, se i servizi sono stati ridotti? Perchè NON CI SIAMO MESSI IN TESTA DI FARE LA DIFFERENZIATA! Dovrei prendermela di nuovo con l’Assessore Maisano, ma a che serve? So solamente che siamo sommersi di debiti e in quasi un anno non si è fatto niente per migliorare la situazione della raccolta rifiuti. E la differenziata? la faccio da decenni, la continuo a fare, e ribadisco che non ho alcuna intenzione di pagare quel che gli altri non fanno! Tutto tace, purtroppo! Non ci sono segnali, solo parole che non portano da nessuna parte! Sapete cosa accadrà appena saranno inviate le nuove bollette? Che migliaia di cittadini faranno ricorso, e il comune incasserà ben poco. E sarà sommerso dai debiti! Ormai so che si andrà avanti così, in questo braccio di ferro fra maggioranza, che non sa cosa fare, e opposizione, che ha anche le sue colpe, ma che cavalca la tigre della protesta! In mezzo ci siamo noi cittadini, per i quali l’unica soluzione è il ricorso, ossia non pagare, e così facendo danneggeremo il Comune, che non incasserà i soldi necessari per pagare i servizi. Ma il Comune perchè non riesce a capire, o non vuole capire, che la soluzione sta nella raccolta differenziata, ma anche nel verbalizzare pesantemente tutti coloro che non si attengono alle disposizioni e continuano a fare i loro comodi? Basterebbe solo cominciare a mettere le cose in chiaro… Quanto tempo dobbiamo subire, specialmente noi anziani? Grazie per l’attenzione.

Lettera firmata

 

 

Rispondi