Home / Di tutto un pò / TARGA, MA NON DI PROVA… ATTENTI ALLA TESTA!
Italpane

TARGA, MA NON DI PROVA… ATTENTI ALLA TESTA!

PALAZZO AZZURRAPOTREBBE SEMBRARE UNA FOTO CURIOSA O DIVERTENTE, MA NON C’E’ NULLA DA RIDERE. SOLO VI AVVISIAMO DI STARE ATTENTI…

Non sappiamo dove sia il palazzo in questione, forse chi ha scattato la foto e l’ha mandata a TERMINAL vuole tutelare la privacy dei condomini o probabilmente ha dimenticato di scriverlo. Se ci fosse stato questo piccolo ma importante dettaglio, non l’avremmo nemmeno pubblicata! Ma siccome c’è di mezzo la tutela della pubblica incolumità, ci pare doveroso dare il giusto spazio, con l’augurio che chi riesce a riconoscere lo stabile possa comunicare a qualche condomino che quella targa, priva delle viti di supporto nella parte superiore, potrebbe staccarsi da un momento all’altro, e cadere sulla testa di qualche malcapitato passante. Il suo peso e l’altezza infatti inciderebbero, e non poco, sul danno che allo sventurato potrebbe capitare! Ma prima che si attivino i nostri lettori, anche tramite un passaparola, è nostro augurio che se ne accorgano i condomini del palazzo. AZZURRA, si chiama, come la famosa imbarcazione che fece sognare gli italiani molti anni fa! Ma qui non c’è nessun Cino Ricci, e si teme che da un  momento all’altro la targa possa, in termine marinaro, scuffiare! E allora, altro che AZZURRA! Addirittura ROSSA, come la croce che qualcuno dovrà chiamare, ammesso che non riporti danni ben più gravi! Forza, lettori, andiamo alla ricerca della targa, che non è di prova, e del palazzo. Per l’Amministratore dello stabile, chiunque esso sia, una raccomandazione: quella di invitare i condomini a segnalare anche le cose apparentemente insignificanti. Non crediamo infatti che nessuno si sia accorto delle condizioni di pericolo della targa, a meno che non entrino tutti nel palazzo guardando per terra. Come se volessero scansare i regalini dei cani!

Rispondi