Home / Sport / TENNIS, IL FILARI CHIUDE A PUNTEGGIO PIENO!

TENNIS, IL FILARI CHIUDE A PUNTEGGIO PIENO!

filari tennisDAL 15 MAGGIO I PLAY OFF. E LI’ COMINCERA’ LA PARTE PIU’ DIFFICILE! 

Con l’ultima trasferta stagionale al Matchball Siracusa si è conclusa la prima fase della Serie C 2016 per il Filari Tennis (nella foto di Marco Magazzù). I romettesi sono riusciti ad aggiudicarsi il primo posto nel girone 4, guadagnandosi il diritto di disputare il ritorno dei play-off in casa. Eccellente sin qui il cammino dei filarini che hanno vinto tutte e sei le partite disputate lasciando per strada appena 4 incontri. Su tutti va ricordata la straordinaria vittoria per 6/0 nello scontro diretto contro il Taormina SC che ha stabilito le gerarchie del girone. Tornando però all’incontro odierno, i ragazzi del presidente La Fauci, con una formazione più corta del solito viste le assenze di Marco Maiorana, Stefan Sterland e Ben Davis, hanno affrontato i siracusani del Matchball in una giornata caratterizzata dal tempo incerto. Questa la formazione scelta dal Capitano Angelo Giacobbe: 1. Alberto Caratozzolo; 2. Marco Motta; 3. Ferdinando Chimenz; 4. Andrea Conti. Primo ad entrare in campo il mancino Andrea Conti che affonda il 4.2 Coppa. Andrea, non al meglio della condizione, dà vita ad una prestazione solida e riesce a portare a casa il primo punto di giornata, vincendo 6/2, 6/1. Sul campo adiacente entra in campo Ferdinando Chimenz che affronta il 3.4 Cordieri. Nonostante il tanto impegno il giocatore filarino non riesce a esprimersi al meglio vista la lunga inattività e finisce col cedere per 6/3, 6/1. Sul punteggio di 1/1, entra il n. 1 filarino Alberto Caratozzolo che affonda il 3.3 Mangiafico. Partita bella de vedere tra i due n. 1 con il siracusano che gioca a tutto braccio ed il filarino in controllo. Sul 3/3 Alberto innesta il turbo e la partita si conclude 6/4, 6/1. Con questo punto Alberto ha assicurato la matematica certezza del primo posto al Filari. Ultimo ad entrare in campo Marco Motta che si trova opposto al 3.4 Caruso. L’esperto filarino sfodera una bella prestazione e riesce ad avere la meglio per 6/3, 6/2. Sul 3/1 il capitano schiera cosi i doppi: 1. Caratozzolo/Motta; 2. La Fauci/Chimenz. Per i siracusani 1. Caschetto/Bongiovanni e 2. Di Trapani/Lopez. Tutti puntano sul primo doppio, che invece, forse complice la matematica certezza del primo posto già raggiunto o forse il clima di vacanza del primo maggio, si distrae ed il match scappa via. Sono invece Pietro e Ferdinando che, con una partita di carattere, riescono a portare a casa il punto della sesta vittoria stagionale. Con questa vittoria si conclude la prima fase della stagione, con un primo posto meritato, in un girone dominato, 32 partite vinte su 36, scontro diretto con la seconda vinto per 6/0, in 4 occasioni singolari conclusi sul 4/0 in due sul 3/1. Ora inizia la parte difficile a cominciare dal playoff in programma il 15 e il 22 maggio prossimi. Con la certezza che i filarini, anche grazie al rientro degli assenti odierni, si faranno trovare pronti.

Rispondi