Home / Sport / UN COMUNICATO DELL’AMATORI RUGBY MILAZZO. SIAMO ALLO SCONTRO FRONTALE!

UN COMUNICATO DELL’AMATORI RUGBY MILAZZO. SIAMO ALLO SCONTRO FRONTALE!

MESSAGGIO INVIATO AGLI AMMINISTRATORI CHE NOI DI TERMINAL, CON LA PUBBLICAZIONE, ABBIAMO IL COMPITO DI FAR LEGGERE ANCHE AGLI SPORTIVI DI QUESTA CITTA’ E DI ALTRE CITTA’…

Bene. Siamo arrivati a fine anno, e manca poco all’anno che verrà.
Per noi è stato un semestre di soddisfazioni, di impegni nel quotidiano; un semestre fatto di dialogo, di confronto interno, di scontro ma sempre alla ricerca di una sintesi per il bene di una neo Società Sportiva.
Sì, ne sentivamo il bisogno.
Diceria vuole che alle porte del Santo Natale siamo tutti più buoni, ma chi è costui che dice ciò?
Noi siamo, saremo sempre dei Buoni non solo per una settimana ma per ben Cinquantadue settimane. Questo ci contraddistingue da chi possiede un atteggiamento tipicamente ipocrita.
Abbiamo piantato un seme sotto la neve, noi siamo i custodi dalle varie intemperie. Il seme germoglierà ed i frutti arriveranno perché confidiamo nelle nostre capacità.
Da oggi, antivigilia del Santo Natale, chiudiamo ogni rapporto di dialogo con le istituzioni; abbiamo dato fiducia, abbiamo atteso le nuove tariffe sugli impianti sportivi, abbiamo in tutti i modi evitato di farci ingabbiare da chi tentava di metterci cappelli perché noi siamo una società sportiva libera dai condizionamenti o da lacci di pseudo segreterie di politici di turno.
Abbiamo presentato l’istanza per la concessione in uso temporaneo della struttura sportiva “Grotta Polifemo – Marco Salmeri” per svolgere attività motoria e di allenamento dei bambini della scuola dell’obbligo. Solo impegno sociale.

I Signori del Comune di Milazzo preparano prima un’istruttoria chiedendoci 40 € l’ora per fare attività con i bambini! Sì, avete capito bene, 40 € l’ora, UNA FOLLIA per di più anticipando con un bonifico il periodo di fruizione, credevano che fossimo scappati, ma con chi credono di avere a che fare?
Oggi assistiamo alle barzellette, ci si dice di attendere, che le tariffe sono state riviste con una delibera di giunta nº 179 del 30 novembre 2017, che entro Natale ci sarebbe stato il nuovo regolamento sugli impianti sportivi della città di Milazzo.

Nulla di fatto, noi abbiamo atteso fiduciosi di un dialogo con le istituzioni locali.
Non si fanno più sconti.

Piaccia o no Noi indipendentemente dalle vostre promesse dall’anno nuovo entreremo al campo sportivo, non vi daremo nulla perché lo prevede l’attuale regolamento con Delibera nº 87 del 1999 all’art. 40
Noi facciamo attività sociale senza fini di lucro con dei protocolli firmati tra circoli scolastici e convenzione Coni.

Il vostro tempo è scaduto.
Chiedeteci pure il bilancio societario, i protocolli firmati che attestano la convenzione MIUR/Coni, ma non azzardatevi mai nel tentare di fare un gioco di rimpallo perché noi siamo irriverenti, anticonformisti, sognatori, perfezionisti, sfrontati, testardi, intrattabili, idealisti, incontentabili, impulsivi, creativi, orgogliosi, guerrieri.
Non smetteremo mai di batterci per quello in cui crediamo.
E quando ci direte che é tutto inutile, non vi ascolteremo, continueremo a lottare, guardando avanti, non distogliendo lo sguardo dall’orizzonte.
Concludendo i nostri Auguri a tutti per un Santo Natale e un Buon Nuovo Anno. 

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.