Home / Società / UNA BUCA PERICOLOSISSIMA… SI TROVA ANCORA LI’!

UNA BUCA PERICOLOSISSIMA… SI TROVA ANCORA LI’!

IN VIA COL. BERTE’, A DUE PASSI DA PIAZZA SACRO CUORE. FRA POCO FRANERA’ LA STRADA!

BUCA VIA COL BERTEI nostri lettori ci inviano anche le foto… Quella che vedete è stata scattata in via col. Bertè. Si tratta di una buca (non un buco, come quello del bilancio che ha portato al default, ma proprio una buca!). E’ pericolosissima, ma le macchine transitano regolarmente, tanto cosa deve succedere? Non solo: sul lato sinistro della strada parcheggiano, restringendo la carreggiata, sicchè le stesse auto contribuiscono ad aggravare la situazione di pericolo, causata proprio dai veicoli che, senza rallentare la loro velocità, passano proprio a pochi centimetri dalla stessa buca. Il lettore che ci ha inviato la foto ci dice anche che si sta creando una voragine, ma chi ha provveduto a mettere la transenna e a coprire la buca con due pneumatici non è ancora intervenuto ad effettuare i lavori di copertura per evitare il peggio. Già, il  peggio? Cosa intendiamo noi per PEGGIO? Certamente un veicolo che, prima o dopo, possa sprofondare nella voragine che si formerà… e speriamo senza danni per il conducente o i passeggeri. Ma noi che sappiamo che la strada è pericolosa, ci guarderemo bene dal percorrerla, non è vero? E quindi non rischieremo nulla! Una soluzione comoda, del tipo “A venti centimetri dal mio deretano può accadere qualsiasi cosa!“. Perchè ormai sappiamo che funziona così! E tutto rimane come prima, proprio perchè nulla deve cambiare. La foto, secondo il lettore che l’ha scattata e l’ha inviata a noi per una doverosa pubblicazione, dovrebbe convincere chi di dovere ad intervenire. Sono passati più di tre mesi, e qualcuno ha anche detto che deve intervenire il condominio! Non sappiamo chi sia stato a dirlo, ma ci pare una scusa per tirare la situazione di pericolo alle calende greche! Noi la foto la pubblichiamo. Il titolare del parcheggio degli invalidi si faccia anche sentire (ammesso che si tratti di un parcheggio autorizzato e non di uno dei soliti parcheggi rimasti a futura memoria…). I Vigili Urbani sono anche pregati di posizionare un divieto di sosta sul lato sinistro della strada, quanto meno per garantire la marcia alle auto dirette verso Piazza Sacro Cuore. Se poi dovesse accadere qualcosa… nessuno potrà dire che noi non vi avevamo avvisati! 

Rispondi