Home / Eventi / NOZZE D’ORO PER GIACINTO E ROSETTA

NOZZE D’ORO PER GIACINTO E ROSETTA

27 aprile 1971 – 27 aprile 2021! Cinquant’anni, ma non si tratta di un compleanno! E’ un anniversario di matrimonio!

Sono le date che segnano un periodo lunghissimo di unione fra GIACINTO FONTANA e ROSA GROSSO! Le nozze d’oro! Un anniversario per il quale lui, Giacinto, lo sposo (che rispetto a cinquant’anni fa non è cambiato per niente, a vedere le foto…) si era messo in movimento da tanto tempo! Scrupoloso come sempre, Giacinto stava pianificando la ricorrenza nei minimi dettagli: la scelta della chiesa nella quale celebrare la messa e la benedizione delle fedi nuziali, ossia la stessa, a Rometta Superiore, nella quale era stato unito in matrimonio! Lo stesso sacerdote di cinquant’anni fa, padre Scibilia! Il contatto con la Santa Sede, per il messaggio del Pontefice, per ricordare la giornata! La comunicazione a noi di TERMINAL per trovare le parole giuste per un articolo (mai raccomandazione fu più inutile, lo avremmo fatto indipendentemente dalla comunicazione del nostro amico Giacinto…).

In attesa di conoscere ulteriori dettagli, che ci verranno comunicati dopo la cerimonia di oggi, non possiamo far altro che porgere i migliori auguri di lunga vita coniugale ad una delle coppie più affiatate della nostra città: Giacinto e Rosetta, che conosciamo da tantissimi anni e con i quali intercorre uno splendido rapporto amichevole, saranno circondati dai figli Angelo ed Antonella e dai nipoti. Purtroppo le limitazioni imposte dalla pandemia non consentono di festeggiare come meglio avrebbero voluto! Magari tornando in quel locale che nel lontano 1971 li aveva accolti assieme ai loro cari, con uno dei menù ricercatissimi di don Nino Salamone… Questo lo aveva messo in conto, Giacinto: sapeva che le restrizioni gli avrebbero vietato di fare una festa come avrebbe voluto.

Ma lui, preciso e puntiglioso come in tutte le sue cose, avrà sicuramente programmato una cerimonia …al momento opportuno! Il “quando” non lo sappiamo, non dipende da lui, ma dalle decisioni governative! Non si tratterà di aspettare le nozze di diamante, ma molto prima. In ogni caso, anche se la data fosse quella… lui e la sua Rosetta saranno pronti, innamoratissimi come il primo giorno, uniti nella buona e nella cattiva sorte così come hanno giurato quel lontano 27 aprile 1971.

Auguri, amici! Ed ancora una lunga vita coniugale!

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.