Home / Di tutto un pò / UNA BUONA NOTIZIA: INCIDENTE DI MILAZZO, JIMMY NON E’ PIU’ IN PERICOLO DI VITA

UNA BUONA NOTIZIA: INCIDENTE DI MILAZZO, JIMMY NON E’ PIU’ IN PERICOLO DI VITA

NOSTRO SERVIZIO PARTICOLARE – Riproduzione vietata

Ricordate il terribile incidente automobilistico del quale abbiamo raccontato lo scorso 13 febbraio? Ricorderete anche che un ragazzino di 13 anni, il cui nome non è stato pubblicato, era stato trasportato con l’elisoccorso per essere sottoposto ad un delicatissimo intervento neurochirurgico.

Oggi arrivano quelle notizie che tutti aspettavano. Anche se la prognosi resta comunque riservata, dopo le novantasei ore dall’intervento neurochirurgo tecnicamente riuscito, il bollettino medico segna significativi miglioramenti, e si apre un lungo percorso riabilitativo per il giovane Jimmy, questo il nome dal ragazzino tredicenne di San Pier Niceto, coinvolto nell’incidente stradale in via dei Giardini nei pressi della frazione Parco di Milazzo.

La sua grande famiglia, che lo ha amorevolmente seguito in questi difficili momenti, riferisce con il cuore colmo di gioia che il ragazzino è fuori pericolo di vita e reagisce bene al piano terapeutico somministrato con perizia dalla straordinaria equipe medica del Policlinico messinese che lo ha strappato alla morte, fin dalle primissime cure cliniche.

Le condizioni di salute non appaiono più come quelle dei giorni scorsi; il decorso ospedaliero sarà molto esteso ma ogni ora che passa lascia spazio al pieno recupero.

Ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva Pediatrica, nel pomeriggio il ragazzo è stato trasferito dai sanitari in un altra sezione del nosocomio universitario in fase di isolamento: infatti qualsiasi infezione potrebbe essere letale in considerazione del rischio di contagio da Covid.

Già i familiari si apprestano ad affrontare le successive fondamentali, complesse e costosissime operazioni chirurgiche maxillo-facciali che si rendono necessarie per restituire a Jimmy la completa funzionalità. Per questo si sta valutando la possibilità di un trasferimento, non appena sarà possibile, in un’altra sede, in un centro polispecialistico d’eccellenza.

I genitori, le sorelle ed i parenti ringraziano sentitamente tutta la comunità della Valle del Mela e la propria parrocchia di “San Pietro Apostolo e Santa Maria del Rosario” di San Pier Niceto per le tante preghiere e gli attestati di profondo affetto ricevuti.

Mentre tutti noi ci uniamo ai suoi compagni di classe della Scuola Media ed ai tanti amici che continuano a fare il tifo per Jimmy, ragazzo dal carattere solare e dal talento eccezionale, che già si era distinto in precedenti kermesse di bellezza conquistando il titolo nella categoria junior, mentre di recente aveva conseguito in Puglia una ribalta con le sue prime comparse cinematografiche.

Tutte espressioni di sana vitalità ed estro che siamo certi torneranno a riempire il suo futuro. Auguri, Jimmy! Siamo tutti con te!

G.L. 

 
 
Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.