Home / Di tutto un pò / ELEZIONI EUROPEE, SI SCOPRON LE TOMBE, SI LEVANO I MORTI…

ELEZIONI EUROPEE, SI SCOPRON LE TOMBE, SI LEVANO I MORTI…

di E.P.

Cominciano le grandi manovre elettorali e osserviamo l’attualità che si dipana ai nostri occhi.

La credevamo dimenticata e avremmo voluto volentieri dimenticarla questa era di grandi borghesi di sinistra generosi ed impegnati, di questi rappresentanti di un popolo sempre osservato da lontano e guardato dall’alto.

Di tutti questi nuovi Pinocchio, sempre pronti a pubblicizzare le loro azioni soprattutto dagli schermi delle televisioni amiche e sempre disposti ad inventare gesta epiche che neanche sapevano esistessero e di cui si erano autoproclamati eroi. L’avevamo creduta passata questa epoca bieca di un’ipocrisia che, lungi dal servire, aveva permesso che molti invece se ne servissero e che, nell’impossibilità del poter dimostrare, aveva lasciato che questi novelli Tartufo invece si mostrassero più che potevano appena una telecamera passava nei dintorni.

Ecco che questa stirpe di eroi improvvisamente ritorna e risorge dal limbo di uno spazio-tempo che avevamo creduto improvvidamente però, avere affidato al trapassato remoto, appena dischiuso.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: