Home / Comunicati / PULIZIA AL CIMITERO…e poi sull’asse viario!

PULIZIA AL CIMITERO…e poi sull’asse viario!

Prot._n. 520 del 17/6/2021 – COMUNICATO STAMPA

Iniziata la pulizia del cimitero. Si proseguirà con l’asse viario

Avviata la bonifica dell’area monumentale all’interno del Gran Camposanto. L’intervento di pulizia straordinaria è stato eseguito dagli operai della ditta “La Spada Diego”, aggiudicataria dell’appalto che hanno lavorato con grande impegno per restituire decoro ad una zona che deve essere mantenuta in queste condizioni attraverso una manutenzione costante che permette di evitare che interventi normali si trasformino in situazioni dove occorre agire in modo straordinario e quindi con maggiori difficoltà.

Gli uffici di palazzo dell’Aquila hanno poi comunicato che a seguire si procederà alla bonifica dell’asse viario invaso dalle erbacce, soprattutto in prossimità degli svincoli.

                                                                         
                                                                                    L’Ufficio Stampa

COMMENTO: Prendiamo atto con soddisfazione che la macchina amministrativa ed organizzativa del Comune sta mettendo in pratica quel che serve per conferire un nuovo look alla città e andare incontro alle minime esigenze dei cittadini. Ci permettiamo di segnalare però degli accorgimenti che dovrebbero essere messi in pratica, al fine di evitare esborsi notevoli di somme per riportare, a distanza di mesi, la città così come ci stiamo sforzando di tenerla con interventi straordinari.

In che modo? Nulla di più semplice dell’ordinario!

Perchè non distaccare due persone quotidianamente presso il cimitero? Il loro compito dovrebbe essere quello di una manutenzione costante di pulizia, inclusa quella dei vasi dei defunti i cui fiori sono ormai appassiti da mesi e mesi! Estendere questi interventi anche al settore storico del cimitero, le cui tombe sono purtroppo trascurate da anni. E perchè non pensare a utilizzare i fiori delle ghirlande o delle corone per metterli ai defunti, da tempo privi del conforto di un fiore? Sappiamo benissimo la fine che fanno quei fiori: nei rifiuti se non saccheggiati e portati da amici o parenti…

Per quanto riguarda l’asse viario… perchè non programmare, almeno una volta al mese, un intervento con la spazzatrice automatica per un’efficace opera di pulizia dai bordi e dai new jersey? Non sarebbe male, visto che anche l’asse viario è una strada e come tale andrebbe spazzata. Non con gli operatori ecologici, a piedi per tutta la sua lunghezza, ma con le attrezzature che proprio una volta al mese potrebbero essere destinate a una operazione di mantenimento del decoro cittadino….

A proposito di asse viario: la segnaletica! Quella orizzontale e quella verticale… Che sia efficiente e soprattutto chiara. Non so se vi siete accorti, ma molti segnali con limite di velocità a 50 km orari sono comparsi su tutta la lunghezza dell’asse viario… Sarebbe opportuno che anche gli utenti sappiano se è caduto il cartello appendice che impone il rispetto di quel limite in caso di pioggia… o se sia un nuovo limite di velocità che in caso di multe a sopresa darà il via ad una ulteriore pioggia di ricorsi!  

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.