Home / Di tutto un pò / MILAZZO, VIGILI URBANI, IL CAP. PINELLA ITALIANO VINCE IL RICORSO – CONDANNATO IL COMUNE!

MILAZZO, VIGILI URBANI, IL CAP. PINELLA ITALIANO VINCE IL RICORSO – CONDANNATO IL COMUNE!

Il Comune di Milazzo è stato e condannato dal Giudice del Lavoro  del Tribunale di Barcellona P.G. che, con sentenza n. 482/2021 del 18 Maggio 2021, passata in giudicato, ha annullato la sanzione disciplinare della sospensione di mesi due dal lavoro con privazione della retribuzione, inflitta alla Vice Comandante della Polizia Locale di Milazzo, Dott. Giuseppa italiano, universalmente conosciuta come Pinella Italiano.

Il procedimento disciplinare era stato avviato nel luglio 2016, dalla Comandante della Polizia Locale Dott.ssa Giuseppa Puleo che accusava, davanti all’Ufficio Procedimenti Disciplinari – UPD – del Comune di Milazzo, la dott.ssa Pinella Italiano, di utilizzare i permessi studio per recarsi dal parrucchiere. Alla segnalazione veniva data particolare risonanza dalla stampa; già nell’immediatezza l’UPD rigettava la segnalazione ma comunque  sanzionava la dott.ssa Italiano, ritenendo non idonea la documentazione giustificativa dei permessi studio, ovvero i tracciati dei collegamenti online  dell’università prodotti dalla vice comandante.

Avverso la sanzione diciplinare, la dott.ssa Italiano, assisstita e difesa dall’Avv. Giusy Gatto, opponeva ricorso innanzi al Giudice del lavoro del Tribunale di Barcellona P.G..

La sentenza rende giustizia ad una lavoratrice ingiustamente accusata, e non è escluso che la ricorrente possa chiedere al Comune il risarcimento per i danni causati in questo periodo.

La Dott.ssa Pinella Italiano, che ha intrapreso la carriera nella Polizia Locale nel 1995, vincendo il concorso pubblico, è stata la prima donna ufficiale, con il grado di Tenente della Polizia Municipale di Milazzo. Nel 2002 ha partecipato e superato la progressione verticale, assumendo la qualifica di funzionario Direttivo di Polizia Locale con il grado di Capitano; dal 2014 è Vice Comandante della Polizia Locale ed è molto conosciuta nell’ambiente professionale in tutta Italia, sia per aver ricoperto funzioni di dirigente in associazioni di rilevanza nazionale, sia per la sua professionalità, precisione e dedizione al lavoro, esente da critiche, sia per la sua frequenza a corsi di formazioni in ambienti accademici e governativi; tra gli ultimi di rilievo, ha frequentato, previa selezione per titoli, il 2° Corso di Formazione organizzato dall’ANCI SICUREZZA URBANA per Dirigenti di Polizia Locale, tenutosi a Roma nel Dicembre 2016 ed altresì, nell’anno accademico 2018/2019 ha frequentato, presso l’UNIVERSITA’ di SIENA il Corso di Perfezionamento METODI E STRUMENTI PER L’ANALISI E LA GESTIONE DELLA SICUREZZA URBANA.

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.