Home / Un saluto agli amici... / Salvatore SALMERI va via in un caldo giorno di giugno…

Salvatore SALMERI va via in un caldo giorno di giugno…

Le telefonate che non vorresti mai ricevere sono quelle che ti danno le brutte notizie.

E’ arrivata oggi la telefonata di un fraterno amico, che mi ha comunicato, per un saluto affettuoso su TERMINAL, la partenza di un altro amico. Stento a capire di chi si tratti, per la solita omonimia tipica della nostra città. Spesso sono i soprannomi a chiarire i dubbi e a darti la certezza che un altro dei nostri se n’è andato. SALVATORE SALMERI, amico sincero e affettuoso, garbato e modesto, riservato ma loquace quando si parlava di calcio e del suo Milan, ha intrapreso anche lui, in questo caldo giorno di giugno, quel lungo viaggio che lo ha portato lontano, dove tanti nostri amici lo aspettavano e gli si stringeranno al suo fianco!

Ci lascia lunghi anni di ricordi lieti e tristi, di dialoghi, di battute, di racconti e di disavventure, di citazioni e di episodi che oggi appaiono incredibili o addirittura inventanti di sana pianta o leggendari!

Ci lascia l’amaro in bocca per aver perduto un fratello, una persona cara, e con lui gli anni più belli della nostra giovinezza. Ci lascia la speranza di saperlo in un mondo migliore, di aver vissuto con serenità in un momento felice della nostra crescita economica e sociale. Ci lascia con la certezza che prima o poi saremo tutti lì a rivivere senza problemi e senza affanni… E al mio saluto, al saluto a nome degli amici, si aggiunge quello di Pippo Gitto, che si rivoge affettuosamente al nostro Salvatore Salmeri, sempre dinamico, sempre alla ricerca di un giorno nuovo da vivere, a dispetto dei giorni e degli anni che passavano.

“Carissimo amico Salvo, così ti chiamavo. E tu compare Pippo. Era il nostro modo di salutarci. Assieme agli amici di sempre, Mimmo, Stefano, Matteo, Santino, Natale, Gianfranco, Nuccio, Masino, Renato, Andrea, Mario, Peppe, Gianni e tutti quanti ti hanno conosciuto,. Così ti vogliamo ricordare, sorridente, malgrado i tanti acciacchi degli ultimi anni. Avevi sempre la Forza di sorridere e superare qualsiasi ostacolo. Riposa in pace amico caro💕. Noi ti stringiamo in un affettuoso e fraterno abbraccio in questo tuo ultimo viaggio. R. I. P Salvo”.

I suoi funerali saranno celebrati nella giornata di domani, lunedì 28 giugno, alle 16.30, presso la Chiesa di S. maria Maggiore, nella sua Vaccarella. 

Commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.