Home / Di tutto un pò / CON IL TRAFFICO BLOCCATO, FAREMMO LA FINE DEI TOPI!
Italpane

CON IL TRAFFICO BLOCCATO, FAREMMO LA FINE DEI TOPI!

AUTO IN COLONNALAMENTELE A NON FINIRE PER LE LUNGHE CODE E I VELENI CHE I CITTADINI SONO STATI COSTRETTI A RESPIRARE. MA SE SUCCEDE QUALCOSA DI GRAVE, CHE SPERANZE ABBIAMO DI SALVARCI?

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO da parte di una lettrice di Capo Milazzo:

“Ho il diritto di protestare o mi viene vietato anche quello? Chiusa in casa, anche se Pasqua, per evitare di respirare i gas tossici di centinaia di auto incolonnate fino a Capo Milazzo. Almeno due ore, con la situazione che peggiorava. Costretta a serrare finestre e balconi ma anche in quel modo non c’è stato nulla da fare. Mi è stato detto poi che piazza Roma era una bolgia infernale, che c’era stato un incidente, che l’ambulanza era rimasta bloccata nel traffico. Non oso pensare cosa potrebbe accadere in caso di incidente più grave, e Milazzo è zona sismica, e a due passi c’è una Raffineria! E se dovessimo scappare! Ma chi ha il dovere di prevedere tutto questo perchè continua a dormire sonni tranquilli? E’ lecito essere avvelenati dai gas di scarico delle auto, o è un premio quello di morire in trappola come topi?”

RISPOSTA LAPIDARIA: Cara lettrice, in caso di incidente GRAVE non ci accorgeremmo di nulla, stia tranquilla. E non se ne accorgerebbe NEMMENO chi ha il compito di proteggere i cittadini! Tutti  morti, come topi! 

Rispondi