Home / Sport / DON PEPPINO CUTROPIA HA LASCIATO IL SEGNO…
Italpane

DON PEPPINO CUTROPIA HA LASCIATO IL SEGNO…

cutropiaUN CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI CHE PREMIA UN SODALIZIO STORICO…

“Don Peppino Cutropia” ritorna, e i ragazzi stravincono il campionato allievi provinciali. Per loro una sola sconfitta, che serve a fare esperienza e amalgamare meglio la formazione: nessuno è imbattibile nel calcio, e tutti gli avversari meritano rispetto. Insegnamenti trasmessi da quel grande sacerdote che oltre cinquant’anni fa ha dato il via ad una nuova visione dello sport per i ragazzi. E a distanza di anni, tantissimi, il vari Francesco Romeo Francesco, Michelangelo Picciolo, Stefano Maio hanno continuato sulla strada tracciata negli anni in cui esisteva solo uno spiazzale in terra battuta che ora ha preso il nome di Piazza Sacro Cuore. Un campo su cui si sono avvicendati i ragazzi di una Milazzo che viniva attratta da quel sacerdote giunto dalla vicina Barcellona: un vivaio inesauribile, cresciuto fra la voglia di giocare e la necessità di frequentare quella parrocchia che inglobava un rione nata nell’immediata periferia! I ragazzi neo campioni hanno coronato un sogno iniziato cinque anni fa. Eccoli nella foto storica… nella quale riconosciamo anche una vecchia gloria di quegli anni 60, testimone di uno sport che si gioca con passione e con entusiasmo, Nino Codraro… 

1 Commento

  1. SOLO UNA PAROLA…ANZI DUE……..BRAVI TUTTI.

Rispondi